© 2017 by "IL VENTRILOCO". creato con Wix.com

LE RECENSIONI, A CURA DI ALICE CATUCCI, DEI MIGLIORI FILM IN PROGRAMMAZIONE NELLE SALE DI TRASTEVERE

November 20, 2019

C’è stato un periodo in cui il cinema italiano riusciva ad andare oltre il film d’autore e si addentrava in proficua sperimentazioni a partire dai generi. Erano gli anni ’60 e, oltre ai monoliti che avevano scritto la stagione neorealista - Rossellini, De Sica, De Santis -, si affacciavano sul panorama nazionale ed internazionale giovani autori arrabbiati, supportati da produttori altrettanto lungimiranti e carichi di coraggio...

November 14, 2019

La questione ambientale sgomita e diventa un'esigenza narrativa, che in un modo o nell'altro si insinua nel racconto. Certo, queste mie sono solo libere connessioni, percorsi tracciabili ma più che mai inconcludibili, come il viaggio infinito di Roy McBride nel bel film di Gray, opera dalle derive sconfinate. È forse così che il cinema si figura la fine del nostro pianeta? Un rimanere, ma soli e perduti?

July 25, 2019

Qualche anno fa era diventato virale in rete il video di un certo Mustafà, il Genio della Lampada. Il tipo in questione era un divertentissimo signore, proveniente probabilmente dal sud-est asiatico, che trasformava la sua bancarella degli ortaggi a Campo de’ Fiori in uno straordinario set dove allestire un vero e proprio show comico.

Ciò che più impressionava di quel video era la capacità di Mustafà di inserirsi in un contesto...

July 16, 2019

Sarebbe davvero bello se in questo spazio del Ventriloco online noi tutti ci sforzassimo di ricordare e/o rievocare delle personalità, non necessariamente romane, che nel corso degli anni hanno contribuito a quel continuo processo di sedimentazione storica che è Roma.
Ancor più bello sarebbe allora riuscire a catalizzare certi pensieri, anche disordinati e storiograficamente poco ortodossi, associandoli a dei luoghi chiave del...

May 13, 2019

Librerie che sono anche bar, bar che sono anche cinema, strade che sono anche teatri. Questo non solo a Trastevere, ma a Roma nostra, tutta.

Please reload