Oroscopo inverno 2021

L’OROSCOPO DI PAOLETTO LION  So’ boni tutti a dà la colpa a me. Io riporto soltanto il verdetto delle stelle, ve dovete aiutà da soli Avvertenza: vale sia pe’ li maschi che pe’ le femmine allo stesso modo, perché io so’ un vate universale, mica come quei sfigati dei colleghi mia   Oroscopo Inverno 2021    ARIETE – Ariete bello, se in autunno te consijavo de stattene bono in un angoletto a non rompe i cojoni… beh, lo dicevo pe’ [...]

By |2021-02-16T19:36:35+01:0016 Febbraio 2021|Categories: Numero 14 | Rivista cartacea, Oroscopo|0 Commenti

Un genio a colazione

Per fare un esempio concreto di come si passa il tempo qui al rione, ci sia gente oggigiorno a cui scappa di dire che tra un genio e un maritozzo non c’è grande differenza, e dopo aver fatto questa asserzione incauta, la mattina al bar sotto casa, la debbano sostenere e giustificare. L’ho sentito con le mie orecchie, e nemmeno serve fare il nome o meglio soprannome di uno di costoro. Comunque, senz’altra scelta deve appartenere alla razza di chi [...]

By |2021-02-16T19:37:12+01:0016 Febbraio 2021|Categories: Numero 14 | Rivista cartacea, Racconti|0 Commenti

Mister Mattina

e altre storie da bar...   MISTER MATTINA Il tipo che se ne sta tutta la mattina al bar e che indossa cravatte dai colori impossibili, quello tutti lo chiamano Mister Mattina. Ogni mattina è lì al bancone. Che poi è un po’ suo quel bancone, un po’ suo quel bar. “È una certezza come il sole che sorge” mi dice Salvatore Racconigi. Con lui faccio colazione e poi vado al lavoro. Un giorno offro io e guida lui, un [...]

By |2021-02-16T19:36:09+01:0016 Febbraio 2021|Categories: Numero 14 | Rivista cartacea, Racconti|0 Commenti

Le Eumenidi

Intervista a Gipo Fasano, regista romano alla sua opera prima     All'ultima edizione della Festa del Cinema di Roma è stato presentato Le Eumenidi, esordio del regista Gipo Fasano. Il film si perde in una notte romana e segue un ragazzo di nome Valerio alle prese con i propri tormenti... Ho incontrato Gipo in un bar, e fra spremute d'arancia e caffè abbiamo parlato del suo film, di cinema e di smartphone, di produzioni indipendenti e di pistole che [...]

L’omo e l’arbero

Mentre segava un Arbero d'Olivo un Tajalegna intese 'sto discorso: — Un giorno, forse, proverai er rimorso de trattamme così, senza motivo.   Perché me levi da la terra mia? Ciavressi, gnente, er barbero coraggio de famme massacrà come quer faggio che venne trasformato in scrivania?   — Invece, — j'arispose er Tajalegna — un celebre scurtore de cartello, che lavora de sgurbia e de scarpello, te prepara una fine assai più degna.   Fra poco verrai messo su l'artare, [...]

By |2021-02-12T16:05:21+01:0011 Febbraio 2021|Categories: Articoli, Numero 14 | Rivista cartacea, Poesie, Senza categoria|0 Commenti

Il Lago della Snia | Prenestino

QUARTIERI DI ROMA Il Lago della Snia | Prenestino   “Una mattina d'aprile verso le sei, a due passi da largo Preneste, un gruppo di operai che stava scavando un nuovo scintillante parcheggio sotterraneo, abbassando gli occhi per controllare lo stato dei lavori, vide l’enorme buca che avevano scavato, quasi interamente occupata da un’acqua di un azzurro accecante, che se ne stava lì, al posto del parcheggio, immobile, a pochi metri sotto il livello dei loro piedi. Ci fu qualche: [...]

Il bosco Parrasio del Gianicolo

ANGOLI DI TRASTEVERE   Il Trastevere non è rappresentato soltanto dal vivace e colorato rione dagli scorci caratteristici che conservano memorie della più autentica romanità. Il colle che lo sovrasta, l’antico Gianicolo, appare ameno e verdeggiante, ricco di suggestioni legate al suo passato di infinite storie e leggende. Proprio lungo il pendio sopravvive un piccolo gioiello, memoria preziosa di un tempo in cui la zona sottostante della Lungara vedeva la presenza di una delle più interessanti personalità del XVII secolo: [...]

Locusta l’avvelenatrice dell’imperatori

‘NA STORIACCIA Ce lo so bene che li lettori de ‘sta disgraziata rivista so’ grossi conoscitori della storia de Roma antica. Forse però, quarcheduno de loro, me so’ detto, leggenno la parola locusta, nun penserà ad antro che a ‘n insetto. E ‘nvece, la Locusta de cui ve vojo parlà stavorta, nun è ‘n animale, bensì ‘na donna da molti chiamata strega e da antri pure peggio, che ner campo suo fu una delle personalità più ‘mportanti dell’antichità, capace de [...]

Emergenza Trastevere: strade nostre

NASCITA DEL COMITATO EMERGENZA TRASTEVERE   Quando avevo vent’anni mi capitò di fare le ore piccole con un amico a via del Mattonato. A una certa, come si dice, un signore si affacciò dal secondo piano e disse: ah Pippo Franco, hai finito co’ ‘sto spettacolo? Ci ammutolimmo. C’erano norme non scritte di rispetto ancora valide in strada. Regole che affondavano le proprie radici nel terreno come sanpietrini. Non è più così a Trastevere. Le serate a bere birra sui [...]

By |2021-02-11T17:02:39+01:008 Febbraio 2021|Categories: Articoli, Numero 14 | Rivista cartacea, Territorio|0 Commenti

Orti alti

VIVA IL VERDE URBANO CONDIVISO   L'8 dicembre 2020 ho fatto due chiacchiere al telefono con l'architetto Elena Carmagnani, che insieme alla collega Emanuela Saporito, ha avuto un'idea sbalorditiva nella sua semplicità. Nel 2010 Elena ed Emanuela provano a coltivare un orto sul tetto del fabbricato nel cortile dove si trova il loro studio di architettura, nel bel capoluogo piemontese. “Il tetto del prefabbricato era piano e foderato con una soletta in guaina di bituma” mi racconta Elena (una soletta [...]