L’aeroporto di Centocelle

Quartieri di Roma | L'aeroporto di Centocelle Agli inizi del Novecento, al visitatore che arriva da fuori, magari da quell’Italia del Nord già da decenni gettatasi nelle braccia dell’era industriale, la periferia di Roma deve apparire come un luogo fuori dal tempo. Questa campagna sconfinata è una distesa verde a perdita d’occhio, una tabula rasa dove sorgono, come stralunate impronte arrivate da altre epoche, i resti di acquedotti, mausolei o ville romane. Oltre le porte delle mura aureliane, la giovane [...]

Una foto per una storia | 10

Pochi giorni dopo l’annuncio della prematura scomparsa del grande pugile Marvelous Marvin Hagler, sulla quale la moglie ha chiesto e ottenuto un rispettoso riserbo, ricevo una chiamata da Andrea Cori: “Gianni, Fabrizio del Bar Calisto è rimasto molto scosso dalla morte del suo idolo e vorrebbe raccontare la storia dell’immagine del campione che ha appesa nel bar, sei d’accordo?”. “Andre’ , pochi giorni fa stavo proprio osservando che le nostre foto prodotte alla Giulio Romano non sono infinite e che [...]

“Emergenza Trastevere”

Un nuovo comitato di quartiere: "Emergenza Trastevere" Costituitosi pochi mesi fa, non è il primo comitato trasteverino che nasce con l’obiettivo interno di migliorare il rione. L’intento iniziale era, fondamentalmente, di risolvere la situazione ormai nota a tutti della Scalea del Tamburino, dove centinaia e centinaia di ragazzi si radunano ogni sera. L’idea era quella di occuparsi di una zona ben delimitata del rione, ovvero il quadrilatero che va da piazza di San Cosimato (compresa) fino alla Scalea e al [...]

La chiesa di Santa Bonosa

Angoli di Trastevere | La chiesa di Santa Bonosa Dopo l’unità d’Italia e Roma capitale, imponenti trasformazioni urbanistiche ed edilizie segnarono profondamente l’aspetto della città, a volte snaturandolo. Il Trastevere fu oggetto di queste trasformazioni: Roma doveva assolvere al ruolo di capitale di un nuovo regno, rinnovarsi, cancellare i suoi tratti più popolari e rurali. Il nostro rione fin dall’antichità aveva un carattere popolare e multietnico, abitato da gente di umile condizione che lavorava in attività industriali che sfruttavano la [...]

Vigna Jacobini, er crollo dimenticato

‘NA STORIACCIA So’ le 15:50 quanno er silenzio de via di Vigna di Jacobini viè rotto da ‘n applauso. Le mani, all’inizio, battono piano, quasi insicure. Poi, er clap clap se fa via via più forte, sempre de più. Qualcuno tra la folla strilla: “Braviii, braviii!”. ‘N antro: “Eddaje!”. So’ grida commosse, cariche de speranza. Da ‘na montagna de carcinacci e de polvere viè tirato fori ‘n omo, ancora vivo. Se chiama Alberto, c’ha 58 anni. ‘N cane, ‘n doberman [...]

I prati di San Cosimato

Il nuovo quartiere: i prati di San Cosimato In pochi anni, a Trastevere nasce un quartiere ai prati di san Cosimato quando la città, nel 1871, diventa Capitale e l’improvvisa richiesta di alloggi fa salire il prezzo delle pigioni per la fascia sociale ai limiti della sopravvivenza; la speculazione edilizia già presente durante il governo pontificio cerca un aumento della rendita frazionando le abitazioni nelle quali si accalcano anche oltre dodici abitanti. Si soprelevano vecchie case mentre vengono demoliti fabbricati [...]

Abitare i rioni

Abitare Trastevere e i rioni romani Camminando tra i vicoli, osservando i muri segnati dal tempo, ascoltando voci molteplici e diverse, sento il lento fluire della vita che scorre e scivola su monumenti, palazzi, chiese e case, e si stratifica in una sapiente sintassi urbana dove i pieni e i vuoti, il grande e il piccolo, il sacro e il profano, concorrono a quella qualità che è per tutti e di tutti: la città storica. È il senso del diritto [...]

By |2021-05-13T18:37:27+02:0028 Aprile 2021|Categories: Articoli, Numero 15 | Rivista cartacea, Senza categoria|0 Commenti