Trastwest al bar San Calisto

Il bar San Calisto come un saloon - Trastwest   Ne abbiamo parlato tante volte: passeggiando per Trastevere è difficile non far caso a come il Rione sia diventato tutto un tavolino; una superficie occupata da esercizi commerciali che attraverso il riempimento arrabattato delle pance, si preoccupano solamente di rimpolpare, rapidi rapidi, le tasche. Il bar San Calisto Ma c'è un luogo a Trastevere - anche di questo ne abbiamo parlato tante volte - che appare in una strana dimensione [...]

Santa Cecilia patrona della musica

Santa Cecilia e i suoi luoghi a Trastevere In Trastevere si trova il principale santuario dedicato alla santa che il mondo intero riconosce e celebra come patrona della musica. La basilica di santa Cecilia, ricca di arte e devozione, custodisce sotto il mirabile e raffinatissimo ciborio marmoreo, opera del grande Arnolfo di Cambio (1293), le spoglie della fanciulla che testimoniò la sua fede fino alla morte. Ma cosa sappiamo di lei? E perché mai il luogo dove è venerata è [...]

Il Cinema Troisi riapre le porte

Dopo 8 anni dalla chiusura riapre il Cinema Troisi, sala storica del nostro Rione. Grazie all'Associazione Piccolo America, il Troisi rinasce con una sala cinematografica da 300 posti dotata delle tecnologie di proiezione più all’avanguardia, di un foyer-bar, di una luminosissima terrazza, di uno spazio polifunzionale per mostre ed eventi e soprattutto di un’aula studio-biblioteca con 80 postazioni, completamente gratuita, aperta – primo esempio in Italia – per 365 giorni all’anno, 24 ore su 24. Un rinnovato spazio di cultura [...]

By |2021-09-21T16:31:52+02:0021 Settembre 2021|Categories: Articoli, Cinema, Territorio|Tags: , |0 Commenti

Er papa de settembre | ‘Na storiaccia

Trentatré giorni. Come l’anni de Cristo. E magari manco è ‘n caso. Tanto (poco) è durato er pontificato de Giovanni Paolo I, l’undicesimo più corto de sempre. Talmente breve che pe’ ritrovà ‘n papa che ha regnato de meno tocca arivà a Leone XI, ner ‘600. A ‘sta botta, invece, stamo nell’anni Settanta, più precisamente ner 1978, e nun è ‘n anno come l’artri. A settembre le Br hanno ammazzato Aldo Moro, er presidente della Dc, e mai come in [...]

Scale elicoidali | Intervista all’architetto Davide Giambelli

Quando ho incontrato Davide Giambelli sono stata catapultata nello strano mondo delle scale elicoidali. L’architetto romano infatti le riporta su carta disegnandone i progetti, arricchendoli con la sua preziosa interpretazione, in una sorta di procedimento all’inverso. Da dove nasce questa passione? Dopo essermi laureato mi sono imbattuto subito in progetti internazionali, grazie ai quali ho scoperto la complessità dell’architettura, mentre all’università ne avevo appreso principalmente le nozioni basilari. Dopo le esperienze all’estero, in cui ho iniziato a lavorare con la [...]

In principio fu il Colosseo

I Colossei In questo articolo, nato da un’idea di Gianluca Vignola che scrive qui accanto, ripensiamo attraverso il cinema quattro celebri costruzioni romane, scenografie di moltissime storie. Nella mia parte vorrei compiere un viaggio sconnesso fra il Colosseo e il Palazzo della Civiltà Italiana, soprannominato Colosseo Quadrato. Come tutti sapranno, non è un caso che le due costruzioni si somiglino, perché Benito Mussolini fece costruire il suo “nuovo Colosseo” con l’idea di creare un collegamento fra la Roma imperiale e [...]

L’aeroporto di Centocelle

Quartieri di Roma | L'aeroporto di Centocelle Agli inizi del Novecento, al visitatore che arriva da fuori, magari da quell’Italia del Nord già da decenni gettatasi nelle braccia dell’era industriale, la periferia di Roma deve apparire come un luogo fuori dal tempo. Questa campagna sconfinata è una distesa verde a perdita d’occhio, una tabula rasa dove sorgono, come stralunate impronte arrivate da altre epoche, i resti di acquedotti, mausolei o ville romane. Oltre le porte delle mura aureliane, la giovane [...]

La chiesa di Santa Bonosa

Angoli di Trastevere | La chiesa di Santa Bonosa Dopo l’unità d’Italia e Roma capitale, imponenti trasformazioni urbanistiche ed edilizie segnarono profondamente l’aspetto della città, a volte snaturandolo. Il Trastevere fu oggetto di queste trasformazioni: Roma doveva assolvere al ruolo di capitale di un nuovo regno, rinnovarsi, cancellare i suoi tratti più popolari e rurali. Il nostro rione fin dall’antichità aveva un carattere popolare e multietnico, abitato da gente di umile condizione che lavorava in attività industriali che sfruttavano la [...]

Vigna Jacobini, er crollo dimenticato

‘NA STORIACCIA So’ le 15:50 quanno er silenzio de via di Vigna di Jacobini viè rotto da ‘n applauso. Le mani, all’inizio, battono piano, quasi insicure. Poi, er clap clap se fa via via più forte, sempre de più. Qualcuno tra la folla strilla: “Braviii, braviii!”. ‘N antro: “Eddaje!”. So’ grida commosse, cariche de speranza. Da ‘na montagna de carcinacci e de polvere viè tirato fori ‘n omo, ancora vivo. Se chiama Alberto, c’ha 58 anni. ‘N cane, ‘n doberman [...]

I prati di San Cosimato

Il nuovo quartiere: i prati di San Cosimato In pochi anni, a Trastevere nasce un quartiere ai prati di san Cosimato quando la città, nel 1871, diventa Capitale e l’improvvisa richiesta di alloggi fa salire il prezzo delle pigioni per la fascia sociale ai limiti della sopravvivenza; la speculazione edilizia già presente durante il governo pontificio cerca un aumento della rendita frazionando le abitazioni nelle quali si accalcano anche oltre dodici abitanti. Si soprelevano vecchie case mentre vengono demoliti fabbricati [...]