Poi ne parlamo

  Abitava a via della Scala, dopo ‘a piazzetta. Lo chiamaveno Maurizio, detto Er Puzzetta, pe’ via de quell'aria da narciso un po’ guascone non je se poteva da contro, era un rosicone. Là, dove prima ce trovavi er matto de quartiere, bottegai, robbivecchi e ladri de mestiere, se ne stava co’ la famija sua. Vedelli era ‘n piacere. Dentro casa ‘na tarantella. Tre fratelli e ‘na sorella, tre nonni (uno defunto), e quarche anima gemella. Poraccio, non faceva manco [...]

By |2020-04-01T17:03:30+02:0031 Gennaio 2020|Categories: Poesie|Tags: , , |2 Comments

Lo sfratto

  — Perché me cacci? — chiese un vecchio Gatto a una Guardia der Foro che je dava lo sfratto. — Li mici stanno bene a casa loro: — disse la Guardia — nun te crede mica che, co' tutte 'ste bestie, Roma antica guadagni de prestiggio e de decoro... Te la figuri un'epoca imperiale co' li gatti che aspetteno la trippa e l'avanzi incartati in un giornale? o che stanno, magara, a fa' l'amore tra le colonne indove Marco [...]

By |2020-04-01T17:08:21+02:0014 Gennaio 2020|Categories: Poesie|Tags: , , |4 Comments