Cose trasteverine da vedere, sentire, leggere e fare

Avete già sistemato e pulito ogni angolo di casa almeno dieci volte? Avete sostituito tutte le lampadine fulminate e riparato gli attrezzi da cucina rotti che comunque non avevate mai usato? Avete dato libero sfogo alle vostre nascoste passioni culinarie e botaniche preparando tre teglie di pasta al forno al giorno e piantando cinque baobab sul balcone? Vi sentite pieni di acido lattico dopo aver adempiuto ripetutamente agli obblighi coniugali che da un po’ non rispettavate? Bene, allora, se siete [...]

By |2020-04-01T14:43:50+02:001 Aprile 2020|Categories: Senza categoria, Territorio|Tags: , , , , |2 Comments

L’invisibilità non è un super potere

WEGIL   "L'invisibilità non è un super potere" è un concept che nasce dalla collaborazione all’interno di REAMA, la rete per l’empowerment e l’auto Mutuo Aiuto, promossa da Pangea, tra la fotografa Marzia Bianchi e Maria Grazia Vantadori, dottoressa chirurga presso il Pronto Soccorso e nel CASD- Centro Ascolto Soccorso Donna dell’Ospedale pubblico San Carlo Borromeo di Milano.   Il progetto creativo include le immagini realizzate da Marzia Bianchi sulla base dei racconti delle donne che hanno subito violenza, accolte [...]

By |2020-03-17T16:23:31+01:0029 Gennaio 2020|Categories: Territorio|Tags: , , , , |0 Commenti

Casetta popolare de Trastevere

Cosa sta succedendo ai lotti popolari del centro storico?   I circa 75000 alloggi destinati all’Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) di Roma, meglio noti come case popolari, sono per una parte di proprietà del Comune di Roma (circa 28000) e per l’altra dell’Ater del Comune di Roma (Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale). Quest’ultima è in una situazione di forte indebitamento e naviga da anni sull’orlo del fallimento. Lo stato di difficoltà finanziaria impedisce di fatto all’Ente predisposto di assolvere la sua [...]

I sospiri – “Sono io il pezzo grosso”

Voci dal carcere di Regina Coeli. Lettera di Hassan a Ezio Savasta   Per il Natale, anno dopo anno, il venticinque dicembre, la “rotonda” di Regina Coeli si trasforma in salone delle feste. Per questa particolare occasione, un nutrito gruppo di amici della Comunità̀ ottiene il permesso di entrarvi e in meno di un’ora quel ambiente spoglio e inquietante subisce un radicale make-up, a cui i detenuti assistono da dietro le grate delle sezioni che affacciano su di esso. Vengono [...]

By |2020-06-30T15:42:15+02:0020 Gennaio 2020|Categories: Regina Coeli, Territorio|Tags: , , , , |2 Comments